L’INQUADRAMENTO DEI COLLABORATORI SPORTIVI: DECALOGO A CURA DI BIANCAMARIA STIVANELLO
25 Ottobre 2019
ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA
25 Ottobre 2019

I CORRISPETTIVI SPECIFICI NELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI: applicabilità del 3° comma dell’art. 148 del TUIR – a cura di Giancarlo Romiti

Gli approfondimenti di Giancarlo Romiti, Commercialista in Rapallo e Professionista del Terzo Settore e dello Sport, forse non suscitano le “emozioni” che ti danno, ad esempio, quelli di Simone Boschi, né palesano la militanza nel non profit che può vantare qualche suo illustre Collega.

 Si dice che il carattere rifletta il luogo in cui si è nati e cresciuti: qui, in tante parti della Liguria, sono venuti su fra scogli e rocce e hanno visto nonni e genitori strappare con fatica ogni centimetro quadrato di terra coltivabile ad un territorio aspro, fino a creare paesaggi spettacolari come quello dei terrazzamenti.

Ecco, il linguaggio utilizzato da Romiti è scevro da ricami ed orpelli, e punta immediatamente al sodo.

In questo lavoro l’Autore analizza, passo dopo passo, la tassazione di determinate attività svolte dagli enti non commerciali, esaminando, comma dopo comma, l’efficacia dell’art. 148 del TUIR, almeno sino a quando non entreranno in vigore le disposizioni di cui al Titolo X del Codice del Terzo Settore.

L’articolo è stato scritto in esclusiva per il sito dei Professionisti del Terzo Settore e dello Sport, di cui Giancarlo Romiti, da sempre, è autorevole rappresentante.

Si ricorda che è possibile dialogare o chiedere consulenza su questo e su altri argomenti al Dott. Giancarlo Romiti prenotando un incontro in VIDEOCONFERENZA (http://professionistiterzosettore.com/videoconferenze/); per conoscere condizioni e modalità potete scrivere a info@professionistiterzosettore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *