DECRETO LEGGE 8 APRILE 2020 N. 23 misure urgenti in materia di accesso al credito e adempimenti fiscali, di salute e lavoro, di proroghe di termini – A CURA DI SIMONE BOSCHI
18 Aprile 2020
1° maggio, festa del lavoro, sì, ma di quale ? Corsi on line e la fabbrica delle illusioni
1 Maggio 2020

Le Associazioni alle prese con gli affitti ed i corrispettivi da restituire – a cura di Barbara Agostinis, Patrizia Sideri e Biancamaria Stivanello

Non vi è dubbio alcuno che l’apporto alla rete dei Professionisti del Terzo Settore e dello Sport da parte di alcuni qualificati Direttori (Stefano Andreani, Giuliano Sinibaldi, Patrizia Sideri) e Collaboratori di Redazione (Barbara Agostinis, Donato Foresta, Fabio Romei, Federico Loda, Giancarlo Romiti, Biancamaria Stivanello, Marco D’Isanto) di FISCOSPORT , abbia contribuito in maniera determinante all’autorevolezza, da più parti riconosciuta, acquisita dalla “rete”, così come pure determinante è il quotidiano apporto del “Grillo Parlante”, Guido Martinelli, e di tutti gli altri Professionisti che, liberi da condizionamenti ed intellettualmente indipendenti, vi collaborano.

Così mi corre l’obbligo, oggi, di ringraziare Maria Cristina Dalbosco, Responsabile della Redazione di FISCOSPORT, che mi dà la possibilità di pubblicare un articolo, riservato agli abbonati, ed apparso sulla rivista telematica, che, pensate, è vicina ai vent’anni!, giovedì 23 u.s., ad opera di Biancamaria Stivanello e Patrizia Sideri, relativo ad un problema assai sentito dai sodalizi sportivi, e che, a causa della prolungata chiusura dovuta alla diffusione del COVID-19, va di giorno in giorno, assumendo preoccupanti dimensioni, ovvero i contratti di locazione fra privati degli immobili adibiti ad attività sportive.

Biancamaria Stivanello, Avvocato,  e Patrizia Sideri, Dottore Commercialista,  compiono una disamina completa ed esaustiva del problema, partendo dalle misure a sostegno degli affitti nel Decreto Legge n. 18 del 17 marzo (Cura Italia), ove, (art. 95) si parla della sospensione dei canoni pubblici e del connesso credito di imposta, per poi passare ai rapporti di locazione fra privati , secondo gli istituti tradizionali previsti dal Codice Civile (impossibilità sopravvenuta, eccessiva onerosità sopravvenuta, recesso anticipato).

Ulteriore sviluppo dell’approfondimento è costituito dalle forme e adempimenti da adottare negli accordi di riduzione del canone, come pure sugli effetti del lockdown sull’inadempimento delle obbligazioni del conduttore, per finire, con un condivisibile consiglio, ove possibile, di privilegiare la strada dell’accordo con il proprietario che, non vi è dubbio, ha da parte sua tutto l’interesse a trattenere un conduttore che sin qui si è sempre comportato correttamente, apparendo, finalmente, arduo, trovarne uno nuovo.

Se quello degli affitti appare un problema di rilevante importanza, non minori preoccupazioni desta, nei sodalizi sportivi, la problematica concernente la richiesta da parte dei frequentatori delle strutture sportive, per lo più supportati dalle associazioni dei Consumatori, di ottenere la restituzione dei corrispettivi versati.

A fare chiarezza sul punto e ad elencare eventuali mezzi di tutela, con analoga capacità analitica delle Colleghe sopracitate, si impegna Barbara Agostinis, Avvocato, come visto facente parte della redazione di FISCOSPORT e della rete dei Professionisti del Terzo Settore e dello Sport, per la quale firma questo approfondimento in virtù del quale si offrono interessanti alternative cui gli operatori potranno ricorrere; come nel caso delle locazioni, anche per questa problematica non vengono offerte scappatoie taumaturgiche, bensì soluzioni sorrette dal diritto e, cosa che non guasta, dal buon senso!

Gli approfondimenti di Biancamaria Stivanello, Patrizia Sideri e Barbara Agostinis, considerati nel loro organico insieme, costituiscono una efficiente e sicura bussola per chi si trovi a dover affrontare momenti decisivi per la tenuta e tutela del proprio sodalizio.

Leonardo Ambrosi


Si ricorda che è possibile dialogare o chiedere consulenza su questo e su altri argomenti a Barbara Agostinis, Patrizia Sideri e Biancamaria Stivanello prenotando un incontro in VIDEOCONFERENZA (http://professionistiterzosettore.com/videoconferenze/); per conoscere condizioni e modalità potete scrivere a info@professionistiterzosettore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *